Chi è online

 111 visitatori online
Il Prevosto-Parroco Agrippino Salerno PDF Stampa E-mail

Biografia 
 
Nato l’8 maggio 1962 a Williamstown (Australia), dove la famiglia emigrò negli anni cinquanta. La famiglia di origine siciliana (il padre del calatino e la madre del messinese).
Vive in Australia fino all’età di 10 anni, dove nel frattempo frequenta le classi della scuola elementare presso  il circolo scolastico cattolico della propria Parrocchia di St. Mary in Williamstown.
Il ricordo di quegli anni lasciarono, nel suo animo, un segno indelebile nella formazione culturale e religiosa. L’esempio , lo zelo e la vita sacerdotale del proprio Parroco Padre Cassidy (da cui riceve il Sacramento del Battesimo  il 27 ottobre 1962 e la Prima Comunione il 12 novembre 1969) saranno certamente il terreno fertile su cui, in seguito, matureranno i semi della vocazione sacerdotale.
Nel 1972 la famiglia si trasferisce in Italia a Palagonia, in provincia di Catania, e nel novembre dello stesso anno sarà accolto come alunno presso il Piccolo Seminario Arcivescovile  “Sacro Cuore di Gesù” di Biancavilla. Qui completerà gli studi della scuola media inferiore e superiore sotto la cura paterna del Rettore Padre Carmelo Maglia. Con l’aiuto di quest’ultimo maturerà la risposta alla chiamata sacerdotale, tanto da decidere di continuare gli studi filosofici e teologici presso il Seminario Maggiore di Catania.
Entra nel Seminario Arcivescovile di Catania nel settembre del 1982.
Il 30 novembre1988 viene ordinato Diacono nella Cattedrale di Catania.
Nel 1989 consegue il Baccellierato in Sacra Teologia presso lo Studio Teologico "San Paolo" di Catania disputando la tesi “Il Piccolo Seminario di Biancavilla. Storia, natura e finalità”.
Il 14 settembre 1989 viene ordinato Presbitero nella Cattedrale di Catania, per l’imposizione delle mani e la preghiera consacratoria dell’Arcivescovo di Catania, Mons. Luigi Bommarito.
È docente di Religione Cattolica presso le scuole superiori statali dal 1989 al 1998.
Vice Rettore del Seminario Maggiore con cura del Seminario Minore di Catania dal 1989 al 1994.
Intanto gli giunge dall'Arcivescovo la nomina dapprima nella chiesa Santa Maria di Monserrato e poi come parroco della chiesa “San Giuseppe in Ognina” sempre a Catania che ricoprirà dal primo febbraio 1993 al 20 luglio 1996.
Nel 1996 Rettore del Piccolo Seminario Arcivescovile “Sacro Cuore di Gesù” e Canonico della Collegiata “Santa Maria dell’Elemosina” dell’omonima Basilica di Biancavilla.
Dal 1998 è Presidente dell’Opera Cenacolo “Cristo Re” di Biancavilla.
Nel 2005 completa gli studi specialistici in Teologia Morale presso  lo Studio Teologico “San Paolo” di Catania.
Nel 2006 è stato amministratore parrocchiale della Parrocchia “Santa Maria del Carmelo” di Santa Maria di Licodia.
Viene nominato Prevosto-Parroco della Pontificia Basilica Collegiata “Santa Maria dell’Elemosina” di Biancavilla il 1° novembre 2007.
È stato Vicario Foraneo del XIII Vicariato di Biancavilla-Santa Maria di Licodia dal 2003 al 2008.
È membro del Consiglio Presbiterale Diocesano dal 2003 al 2014.
È membro del Consiglio per gli Affari Economici Diocesano dal 2003 ad oggi.
È membro del Consiglio Presbiterale Siciliano dal 2005 al 2011.
È Cappellano della Reale Arconfraternita dei SS. Giovanni Battista ed Evangelista dei Cavalieri di Malta ad honorem dal 2008.
Dal 2012 è Cavaliere di Grazia Ecclesiastico del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio
In qualità di Prevosto della Collegiata "Santa Maria dell'Elemosina" di Biancavilla partecipa come membro di diritto al Consiglio di Amministrazione della Fondazione "Citta del Fanciullo" in Acireale fondata dal biancavillese Monsignore Paolo Randazzo.
È stato nomimato da S.E. Monsignor Salvatore Gristina in data 21 ottobre 2013 rettore del Santuario della Madonna di Vallelato.
Dal 26 maggio 2015 è Commissario Arcivescovile della Confraternita Sant'Antonio di Padova.
Dal 29 giugno 2015 è Rettore della chiesa Santa Maria del Rosario.
 
 
 
 

 

 

Calendario attività

Non ci sono eventi al momento.

 

 

NOTA! Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Cliccando su agree o scorrendo questa pagina e/o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information